h1

anima fragile

9 ottobre 2009

Anima fragile

 

e tu,

chissà dove sei

anima fragile

che mi ascoltavi immobile…”

 

la parola d’ordine di questa collezione è SEMPLICITÀ ….

Perché sono le cose più semplici e fragili quelle più spettacolari.

In poche forme, in semplici linee, in colori tenui si può riuscire a meravigliare, a sorprendere, ad affascinare!

anima fragile

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: